Circa studio

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora studio ha creato 10 post nel blog.

Sul dies a quo per impugnare l’aggiudicazione. I chiarimenti dell’Adunanza Plenaria.

Con la sentenza n. 12 del 2 luglio 2020 l’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato è intervenuta sulla questione dell’esatta individuazione del termine di decorrenza per l’impugnazione dell’aggiudicazione. Come rilevato dalla stessa ordinanza di rimessione n. 2215 del 2 aprile 2020 della V Sezione del Consiglio di Stato, le tesi sul tappeto che hanno [...]

2020-07-09T12:38:49+02:00Luglio 9th, 2020|Senza categoria|

Legittimo l’ausilio di un tecnico esterno al RUP nella verifica dell’offerta anomala.

Con recente sentenza 5 giugno 2020, n. 3602, il Consiglio di Stato ha statuito che se, nell’ambito della verifica di anomalia dell’offerta, il responsabile unico del procedimento (RUP) riconosce i propri limiti su una questione prettamente tecnica dell’offerta e ritenga di non essere in grado di pervenire con certezza alla conclusione corretta, è legittimo [...]

2020-06-23T12:32:16+02:00Giugno 23rd, 2020|Senza categoria|

Decreto ingiuntivo su fattura elettronica: oneri di allegazione.

Affinché il ricorso per decreto ingiuntivo sia considerato ammissibile, si deve fornire una prova scritta in ordine all’esistenza del diritto, come testualmente prevede l’art. 633, co. 1 c.p.c. Ai sensi dell’art. 634, co. 2 c.p.c., per i crediti relativi a somministrazioni di merci e di danaro nonché per prestazioni di servizi fatte da imprenditori [...]

2020-06-09T14:11:57+02:00Giugno 9th, 2020|Senza categoria|

Decreto Rilancio: esonero fino al 31.12.2020 dei contributi ANAC

Pubblicato sul sito di ANAC all'indirizzo http://www.anticorruzione.it/portal/public/classic/Comunicazione/News/ il Comunicato del Presidente con cui si prende atto dell’esonero fino al 31 dicembre 2020 dei contributi da versare in sede di gara, ai sensi dell'art. 65 del Decreto Rilancio. La norma fa riferimento ai contributi per partecipare a procedure di gara avviate a partire dal 19 maggio [...]

2020-06-04T16:05:35+02:00Giugno 3rd, 2020|Senza categoria|

Brevi note al d.l. Rilancio – principali misure di sostegno all’economia, al lavoro ed alle imprese

Decreto Legge 19 maggio 2020, n. 34 - Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19. (20G00052) (GU Serie Generale n.128 del 19-05-2020 - Suppl. Ordinario n. 21).   Il Decreto Rilancio, approvato dal Consiglio dei Ministri e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, prevede [...]

2020-05-21T17:06:26+02:00Maggio 21st, 2020|Comunicati, Governo|

Le Sezioni Unite sul danno da affidamento procedimentale

Con recente sentenza n. 8236 del 28.04.2020, le Sezioni Unite hanno affrontato e risolto due questioni di massima importanza: a) la natura giuridica della responsabilità della P.A. derivante da lesione dell’affidamento ingenerato nel privato a seguito di contatto procedimentale; b) la relativa giurisdizione. La controversia origina dall’atto di citazione con cui una società di costruzioni [...]

2020-05-18T17:39:01+02:00Maggio 18th, 2020|Amministrazione|

Principio di separazione nelle procedure di gara

Si segnala una recente pronuncia del Consiglio di Stato (Sez. V, 17 aprile 2020 n. 2471), che, prendendo posizione su un tema di estrema attualità, conferma la pronuncia resa dal TAR Lombardia n. 1064/2019 ed enuncia il cosiddetto principio di separazione nelle procedure di affidamento di appalti pubblici, di cui all’art. 77 comma 4 del [...]

2020-05-18T17:36:01+02:00Maggio 18th, 2020|Amministrazione|

Diffida ad adempiere ex art. 1454 C.C. e risoluzione di diritto del contratto

Con recente pronuncia n. 8943 del 14 maggio 2020 la prima Sezione Civile della Cassazione ha riaffermato il principio secondo cui è esclusa la risoluzione di diritto del contratto se la diffida intimata ex art. 1454 C.C. assegna alla parte inadempiente un termine inferiore a 15 giorni per adempiere. L’atto di diffida in tal [...]

2020-05-18T17:32:38+02:00Maggio 18th, 2020|Sentenze|

Centrale Rischi e moratorie ex DL Cura Italia

Cosa succede in Centrale Rischi se un imprenditore aderisce alle moratorie del DL Cura Italia come convertito in legge? Viene segnalato come cattivo pagatore? La risposta è No. La Banca d'Italia ha infatti fornito agli intermediari (le banche) specifiche indicazioni in caso di adesione dei clienti alle moratorie previste dal DL Cura Italia e da [...]

2020-05-13T09:11:53+02:00Maggio 12th, 2020|Emergenze, Finanza, Governo|

Responsabilità del debitore ed anticipazione del prezzo nei contratti pubblici ai sensi dell’art. 91 DL Cura Italia.

L’art. 91 del DL 17.03.2020 cd. “Cura-Italia” (convertito in L. 24.04.2020 n. 27, in vigore dal 30.04.2020) ha aggiunto due importanti previsioni in tema di responsabilità e contratti, dettate dall’emergenza sanitaria in atto. La prima riguarda la responsabilità del debitore di cui agli artt. 1218 e 1223 c.c., per cui viene previsto che il [...]

2020-05-08T11:27:00+02:00Maggio 8th, 2020|Senza categoria|